Peppino Impastato a Palermo e Cinisi

Solo poche parole, prima di crollare a letto, ma ce ne vorrebbero tante, tantissime. Sia per salutare i tanti amici e conoscenti che sono venuti a trovarci o ai tanti curiosi che abbiamo conosciuto in questi altri due intensissimi giorni, sia per ringraziare chi ha moderato o organizzato questi incontri (Roberto Puglisi, relatore impeccabile ed emozionante, e la Feltrinelli per Palermo, Marina Montuori, Giovanni Impastato e Salvo Vitale per l’incontro Cinisi e per il continuo supporto). Mi spiace che alcuni a Palermo come a Trapani siano rimasti a mani vuote ma davvero nessuno era riuscito a prevedere quell’affluenza e quella richiesta.

Ci vorrebbero tante parole e chissà quanta “spremuta di meningi” per descrivere l’emozione di presentare il nostro fumetto in quei luoghi dove è ambientato, davanti alle persone che hanno conosciuto il protagonista del libro (o che ne sono co-protagonisti) o in quella città, Palermo, che in occasioni come questa sa davvero farsi amare (certo, poi basta riprendere la macchina e immettersi nel traffico per tornare a odiarla).

For the record, il libro è stato segnalato da Mollica su Do Re Ciak Gulp al Tg1 sabato mattina, io ho partecipato a un intervento radiofonico su Radio Popolare e PrimaRadio, mentre Lelio è intervenuto con Giovanni a Radio3, insieme siamo stati intervistati da Tgs e mi risulta che l’intervista sia stata mandata in onda anche su Rgs, e oggi mi comunicano è apparso un pezzo di Luigi Ansaloni anche sul Giornale di Sicilia. Per finire, sabato il Garage Ermetico ha trasmesso un’edizione speciale tutta dedicata a Peppino e al nostro fumetto. Inoltre, vi segnalo il bel pezzo di Gianfranco Giardina su SiciliaInformazioni.

4 risposte a “Peppino Impastato a Palermo e Cinisi”

  1. perchè ti stupisci di tanto successo e tanta affluenza? con un disegnatore bello come Lelio non poteva che essere così! ahahahaha ;)A parte gli scherzi… il fumetto è davvero grandioso e penso che doveva essere previsto (soprattutto da una libreria come la feltrinelli) un numero maggiore di copie…tanto alla fine se rimanevano, le avrebbero vendute nei giorni seguenti…Complimenti ancora!!!PS: magnifica la foto del vecchietto 🙂

  2. clap clap! Ho dato uno sguardo e devo ancora prenderlo, farò una fatica immane ma lo prenderò e ti dirò in privato il motivo ;-).Complimenti.

  3. Bellissimo…….nn abbiamo altre parole per esprimere il nostro giudizio sul di lei ultimo lavoro….

  4. ciao marco, vorrei farti un’intervista per fucinemute.com, puoi contattarmi? grazie simonepiazzesi chiocciola alice punto it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: