YES WE END

E oggi, poi, magari non ve ne sarete accorti, e magari i telegiornali non ne parleranno a dovere, ma abbiamo assistito alla condanna di colpevolezza di un corrotto che però non è stata accompagnata da quella del corruttore. Ennesimo paradosso italiano, per cui dobbiamo ringraziare sempre Lui. No, non Lui, l’altro lui.
Annunci

One thought on “YES WE END

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...