Civili e incivili

Oggi ho visto vicino la Cattedrale, in corso Vittorio, due bersaglieri a passeggio. Avrei voluto offrirgli una granita di caffé, e magari anche 10 euro per la benzina. Mi sarei voluto avvicinare per dirgli:

– Salve, sono un civile. Vi offro una granita di caffé, e già che ci sono, 10 euro per la benzina. Così potete andare a pattugliare allo Zen, o a Brancaccio, o a Borgonuovo.

Poi ho messo le mani in tasca, e mi sono ricordato di avere appena speso 20 euro per quattro cazzate al supermercato e di essere rimasto col portafogli vuoto.

Sarà per un’altra volta, tanto sono sicuro che li rivedrò in giro. Magari nei prossimi venti anni…

Annunci

3 pensieri su “Civili e incivili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...