Iron Man

Il riff dei Black Sabbath mi riecheggia ancora nelle orecchie, e sono ancora gasato per un film che mi ha pienamente soddisfatto. Chiaramente, non è il filmone profondo ed artistico che ci si può aspettare (sbagliando), ma un ottimo giocattolone ben funzionante, con degli interpreti sopra la media e un Robert Downey Jr semplicemente perfetto. Alterna giustamente i ritmi e i toni, mette un pizzico di romanticismo e una trama lineare e prevedibile ma assolutamente godibile, che piace anche a chi non è un fan dei fumetti. La traccia su cui si muove è tutta improntata al realismo, inevitabile vista la natura del super-eroe tecnologico: il realistico spunto dell’Afghanistan (che nei fumetti della Silver Age era la guerra di Corea, poi il Vietnam, se non ricordo male) dà il là ad una sottotrama quasi di critica sociale. E oltre a notare che i fabbricanti d’armi vendono sia ai “buoni” che ai “cattivi”, Tony Stark fa quello che farebbe un supereroe nel mondo reale. Interviene in una zona di guerra, fa la sua parte, i militari americani gli rompono le scatole, e lui si rende conto che comunque non è abbastanza.
Piacevoli i momenti comici (ma mai demenziali), e giusto spazio a tutti i personaggi di contorno, e grande emozione per il vero finale, quello dopo gli interminabili titoli di coda. Anche se rallenta un po’ nel secondo tempo e la regia non brilla per l’originalità, è un ottimo film di intrattenimento, che farà impazzire i fan e piacerà ai non-nerd. Domani forse lo rivedo, magari ci trovo qualche difetto che l’emozione mi ha fatto sfuggire…
PS: Ne approfitto per segnalarvi il completissimo speciale su Comicus, che tra le altre cose ospita un’intervista che ho realizzato con il disegnatore Adi Granov, che ha reinventato il look del personaggio per il film e per i fumetti nel nuovo millennio.
Annunci

5 thoughts on “Iron Man

  1. e dopo avere visto cosa c’è dopo i titoli di coda vai a leggerti questo articolohttp://forum.newsarama.com/showthread.php?t=155942″Marvel plans to launch its 2010 film slate with the release of the sequel, Iron Man 2, on April 30, 2010, followed by the launch of Thor on June 4, 2010. Additionally, Marvel is planting its feature film stakes for summer 2011 with an Avengers-themed summer – a two-picture project which will debut on May 6, 2011 with The First Avenger: Captain America (working title), followed by The Avengers in July 2011.”

  2. concordo pienamente sul giudizio del film..ammetto che il finale post-titoli di coda mi ha scatenato qualche brividino…sono un nerd senza speranze.saluti esotericiaLeX

  3. infatti per me è anche un buon film da ner, io ne sono uscito soddisfattissimo e l’ho visto due volte di fila, come non capitava da tempo.è leggero, si,, ma non è d’intrattenimento alla fantastici quattro, per me è un gran bel film, lo metto ai piani alti 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...