E ora me l’ammucco io…

…nu’ bello cannolo!

Che sia davvero per una specie di crisi mistica, o perché aveva subodorato che la legge gli avrebbe imposto di andarsene a casa e ha voluto uscirsene a testa alta, è la fine di Cuffaro. Non la fine del cuffarismo, dell’affidarsi alla Madonna nei casi di emergenza, delle intercettazioni tra politici e mafiosi e della politica clientelare (che in questo caso si è rivoltata come un boomerang sul governatore, come fa notare intelligentemente Attilio Bolzoni), ma è una bella notizia in questa settimana da dimenticare per l’Italia.

Annunci

Un pensiero su “E ora me l’ammucco io…

  1. Caro Marco, fino a qualche tempo fa avrei fatto i salti di gioia per le dimissioni di Vasa-Vasa. Peccato che ultimamente, sia totalmente rassegnato al fatto che chiunque lo sostituisca non farà cambiare di certo le cose( se non peggiorarle). Ho l’impressione di vivere in un paese vecchio, fermo, fondato su principio dello scarica barile. Meno male che almeno tu sei Bbravo :)A presto e complimenti per il blog!Flavio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...