Lucca ’07: koff-koff

I ricordi di questa Lucca Comics sono annebbiati dall’alcol e da una mezza influenza che mi ha stroncato a partire dal terzo giorno, approfittando delle mie difese immunitarie praticamente annullate dalla fatica. Doveva essere la Lucca del riposo, visto che venivo solo come “autore”, senza rincorrere interviste e conferenze per CUS (ma i ragazzi se la sono cavata ugualmente alla grande), ma così non è stato. Ho passato tanto tempo allo stand e ho discusso con editori e amici. In particolare con un paio di editori ho già messo in cantiere dei progetti, che spero di concretizzare al più presto. E ho riconfermato la collaborazione con Mantova Comics, esperienza che speravo di ripetere. Mono 3 pare sia andato molto bene, e in tanti già lo giudicano il migliore dei numeri usciti finora, idem per Debbie 🙂

C’è stata una sorta di passaggio del testimone a Gennaro, Davide e agli altri, durante la conferenza di ComicUs, e tanti bei momenti allo stand Beccogiallo, in compagnia del pard Francesco Ripoli (per molti la vera rivelazione artistica di questa Lucca, nella foto sotto con me allo showcase). Il più bello sicuramente quando un ragazzone dai capelli lunghi si presenta con la sua copia da autografare.
Io, distrattamente: “A chi lo dedico?”
“A Lorenzo. Lorenzo Calza.” (scrittore di Julia, per voi ignoranti)
“Ah, perbacco! Piacere!”
“Piacere mio. E lui è Giancarlo Berardi.”
Ho stretto la mano al maestro, forse lo sceneggiatore che più ho tentato di studiare e diciamo “imitare”, con la pelle d’oca. E ricevere i suoi complimenti per Ilaria Alpi è la soddisfazione più grande della fiera. Soddisfazione rinnovata il giorno stesso quando abbiamo regalato delle copie a Gipi e a Ivo Milazzo, anche loro grandi ispirazioni sia per me che per Franz.


E’ stato un vero piacere conoscere una persona straordinaria come Daniele Caluri, che già stimavo tanto come artista: visitare la sua mostra con lui è stato un vero onore. E’ stato bello ritrovare i tanti amici e conoscenti da forum ed esperienze passate (non fatemi fare l’elenco che mi dimentico sicuramente qualcuno: ma Priccio, Stefano, Alessio, Nico, Enoa e Spoon non posso non citarli). E’ stato fico poter sbirciare nel book di quella canaglia del Gianfelice e conoscere il mitico Ausonia. Sono stati grandi Guido e Federico di Beccogiallo a sopportarmi e supportarmi. E’ stato un vero spasso la cena isolana organizzata da Sergio, con i bei faccioni mediterranei di amici come Robi, Tano, Quirino, Emo, Antonio, Bruno, Smoky, Daniele e le nuove conoscenze Fabio D’Auria e Fabiano Ambu). Sono state debilitanti ma mooolto divertenti le feste della Innocent e della BD: grazie ragazzi per l’organizzazione e l’idea. Non sarò mai grato abbastanza a Simone per la tavola che mi ha regalato: signori, un vero gentiluomo del fumetto. E’ stato unico condividere la gioia del premio a Beccogiallo come migliore iniziativa editoriale con Claudione, Guido e Federico. E’ stato un piacere e un dovere potere ringraziare di persona Davide, Annina e Gennaro per quello che fanno oggi su ComicUs. E’ stato un delirio assoluto lo showcase di Andrea/8ball (noto autore omosessuale) per Gizmo, non avete idea. Ed è’ stato quasi commovente riunire la sacra triade del vecchio CUS, con Firpo e Karlito, amici veri nonostante tutto e nonostante le distanze. Se ti ho dimenticato, in questo elenco, ti giuro che non è per cattiveria, ma sto proprio male 😦

L’organizzazione era perfetta (o quasi: la serata della premiazione è stata noiosa e deprimente), le vendite della mia roba sono andate bene o benissimo, la compagnia ottima (anche fuori dalla fiera, con quel pazzo di Andrea/8ball e il vecchio compare Paolo). Insomma, una Lucca fatta di grandi soddisfazioni, di incontri memorabili e compagnie indimenticabili. Se non fosse per tutta quella birra, me la ricorderei ancora meglio 😦

PS: prossimamente un post sugli acquisti (tanti, troppi!) e una foto parade. Non ho portato la macchina fotografica e quindi devo radunarle da amici.

Annunci

26 thoughts on “Lucca ’07: koff-koff

  1. Sono citata nel blog di Marco RizzoSono citata nel blog di Marco RizzoSono citata nel blog di Marco RizzoOMMIODDIO!Marcuzzo bello, come va la voce? Anche per me è stato bello rivederti. Ho delle tue foto fantastiche.

  2. Marco sei semplicemente un grande, e sono contentissimo per come stanno andando le cose. Però cazzo, MI SONO DIMENTICATO DI PRENDERE ILARIA ALPI! Vabbè, vorrà dire che a Napoli ci dovremo vedere per forza 😀

  3. Non ti ho mai visto arrivare con la voce per intero alla fine di una Lucca. E’ bello vedere che certe cose rimangono tali anche con l’aumentare dei peli nelle orecchie e col diminuire di quelli in testa. 😉

  4. ciao, marco! è stato un piacere anche per me. finalmente ho visto il libro tuo e di francesco e……. son rimasto senza parole. francesco ha un talento enorme. smisurato. poi avrò il tempo di leggerlo. per il momento ti dico questo: francesco è uno dei migliori disegnatori italiani che ci siano in giro.

  5. ciao Aus! piacere mio, i nostri sketch dobbiamo ripeterli alla prossima occasione ;)cmq è vero: la grandezza di franz è indiscutibile, spero se ne accorgano in tanti e gli garantiscano il futuro radioso che merita.

  6. Ullallà, che onore! Grazie dei complimenti, Marco. Franz abita vicino a me, ma te stai un pochino fuori mano. Speriamo ci sia presto un’occasione per rivederci tutti insieme!Nel frattempo, in culo alla balena! :-)P.s. Ti ho linkato anch’io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...