Prof. Rizzo no more!

Ieri mi sono licenziato.
Ho lasciato la cattedra di Storia del fumetto alla Scuola del Fumetto di Palermo, con sommo dispiacere mio e del mitico Salvo, responsabile, cuore e cervello della Scuola. Perchè ho mollato un lavoro che mi gratifica, mi piace, mi appassiona e mi diverte? Semplicemente perchè non avrei retto. Mercoledì ho saputo di essere entrato al master in giornalismo professionale dell’Università di Palermo, mi aspettano due anni che si prevedono massacranti ed intensi tanto quanto fruttuosi e importanti. Figurarsi se tra lezioni, ore di praticantato, seminari e conferenze, avrei avuto il tempo di preparare le lezioni o i test e presentarmi immancabilmente due volte la settimana (minimo) alla Scuola.
Peccato anche perchè i ragazzi, chi più chi meno, è chiaro, erano ricettivi, si è creato un buon rapporto sia col primo che con il secondo anno, e Salvo mi ha confermato che la preparazione di tutti è effettivamente aumentata.
Certo la mia collaborazione con la Scuola non si concluderà. Di certo quando invitato tornerò a collaborare alle iniziative della scuola (già il 6 ottobre con la maratona 24 Ore Comics) e non escludo qualche lezioncina saltuaria qua e là, giusto per finire alcuni discorsi in sospeso, ma si apre un altro capitolo della mia vita, ed è giusto così. Evolution is changing!
Advertisements

5 thoughts on “Prof. Rizzo no more!

  1. peccato Marco, perchè in quella scuola non solo eri “bbravo”, ma il “più bbravo” di tutti. Ho appena letto l’ultima parte di “Ronin” chi l’avrebbe mai detto che fosse il Grande Puffo…?Flavio

  2. ciao Marco sono Marco del Primo anno spero ti ricorderai di me.Mi dispiace veramente tanto, tu non sarai piu il nostro prof di Storia delfumettoSniffcmq Auguri per il tuo futuro:)

  3. Ciao Marco, per quanto possa esserti sembrata antipatica e rompicazzo, mi dispiace che non sarai più il nostro guru in storia del fumetto!Almeno mi ti sono levata dalle balle, dirai tu, e ti do ragione sono una bella scocca di camurria!In culo alla balena per giornalismo, fatti valere!Flo (la tipa tritapalle del secondo anno)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...