Marco Rizzo goes to Berlin

Domani parto per Berlino. Finalmente mi prendo una vacanza, dopo un anno massacrante ma pieno di soddisfazioni. E dopo 4 anni che non vado all’estero. Insomma, mi faccio un bel regalo.
Vado in una città che mi affascina molto e che è una meta insolita, sia perchè non sputtanata come Praga o Barcellona, sia perchè non di mare (tanto il mare ce l’ho a 10 minuti da casa tutto l’anno). E poi amo molto la Germania, la sua cucina e la sua cultura, sono stato tre volte a sud ma la parte nord la sconosco completamente.
Parto col compare Savalli, e sarò munito di fotocamera, videocamera, block-notes e matita. Aspettatevi un resoconto, quindi.
So long!
Annunci

4 thoughts on “Marco Rizzo goes to Berlin

  1. Mi unisco al coro benaugurante per il buon viaggio e – allo stesso tempo – ti invito a urlare ogni tanto “Grosso! Gol!” per le strade che attraverserai.Sarebbe il massimo se fissassi con fotocamera o videocamera le espressioni conseguenti dei simpaticissimi crucchi!A parte le cazzatielle, ancora buon viaggio! Goditela!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...