I’m a lucky bastard!

In attesa che mi mandino le foto dall’inaugurazione di Palermo Fumetto 2006 (intanto sul blog di Claudio potete vedere già qualcosa), vi mostro con sadico orgoglio e sincera commozione il regalo che mi ha fatto il maestro Gabriele Dell’Otto.
Ne è valsa la pena aspettare cinque anni, direi…!

Advertisements

11 thoughts on “I’m a lucky bastard!

  1. “Aò?! ma com’è sto simbolo qua sul petto?! Io non me lo ricordo! Mai disegnato!””No, perchè c’è stata un evoluzione dai primi anni 70…e adesso….””Aò, damme qua che o copio, va!”PS: dialogo più o meno vero ricostruito da parti di racconto ottenuti da fonte attendibile. Le forzature dialettali servono a identificare i personaggi.Qualcuno mi odierà… ;-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...