Cose strane dal web – speciale Bivona

Non potevo mescolare questo splendore alle altre “cose strane dal web”. Un uomo un mito: Giovanni Bivona. All’università di Palermo i suoi volantini andavano a ruba due anni fa, adesso finalmente tutto il web sta scoprendo il genuino genio politico del Berlusconi di Canicattì. Se vi fa ridere Albanese che urla “chiu’ pilu pi tutti”, se vi siete divertiti con lo Zu Carru e il rap Palermitano (e aspettate trepidanti il mio post sui film doppiati in palermitano), con questo vi rotolerete a terra dalle risate. Vi assicuro che è assolutamente autentico. Così come è autentica la sua foga, il suo fervore politico, le sue teorie sull’acqua e la Sars, le sue performance visive sulle spalle al muro e le botte sulle pareti.
“La politica è triste… facciamola diventare allegra. Non facete scheda bianca! Protestate con me!”
Protestate con lui: GIOVANNI BIVONA.
Annunci

One thought on “Cose strane dal web – speciale Bivona

  1. incredibile come nella mia città sia diventato un mito.aveva anche una trasmissione alla tv, poi entro’ in conflitto col tipo che lo aveva “scoperto”, e si è un po’ eclissato. Ha comunque un salone (lui e’ barbiere di professione…)Vabbe’, se non sfondo nel mondo del fumetto potrei anche riciclarmi come suo biografo ufficiale.”Grazie che ho bevuto”Giovanni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...